• Italiano

Palazzo Cattaneo

Palazzo Cattaneo-Ala Ponzone, nella laterale Via Oscasali, è il risultato della trasformazione del preesistente palazzo voluta dal marchese Antonio Cattaneo, aristocratico illuminato, amante della musica e delle arti.

I lavori si protrassero dal 1788 al primo decennio dell'ottocento e resero l'edificio illuminato e compiuto esempio di architettura neoclassica, dalla modesta facciata che non lascia sospettare i raffinati interni. Il progetto del palazzo spetta all'architetto più aggiornato e capace che ci fu a Cremona alla fine del settecento, il ticinese Faustino Rodi, formatosi all'Accademia di Parma e quindi a conoscenza delle novità artistiche neoclassiche provenienti dalla Francia. Attualmente il palazzo è sede congressuale e disponibile per ricevimenti, banchetti e piccole mostre.

Per la prenotazione di sale rivolgersi a:
Segreteria Palazzo Cattaneo
Via Oscasali 3 - 26100 Cremona
Tel: (+39) 06-8078357
Fax: (+39) 06-64790028
E-mail: info@palazzocattaneo.com

Indirizzo: 
Via Oscasali 3, Cremona