• Italiano
  • English
  • Français
  • Español
  • Deutsch

Il pathos nei libri della Piccola Biblioteca: tu chiamalo, se vuoi, emozioni

Anche la Piccola Biblioteca partecipa alla NOTTE DEI MUSEI con una mostra di libri dal titolo ?Il pathos nei libri della Piccola Biblioteca: tu chiamalo, se vuoi, emozioni".
In mostra titoli di narrativa per bambini e ragazzi con libri che raccontano di ?emozioni?, storie e fiabe accattivanti per insegnarci a scoprire le infinite sfaccettature dell?animo umano.
L?iniziativa, strettamente legata alle attività della Piccola Biblioteca, è un?occasione di promozione del libro e della lettura per bambini e ragazzi in un momento speciale - la ?notte dei musei ? - nel quale sfogliare i bei libri della mostra insieme ai genitori.

Un cesto che dá alla testa, ovvero un insolito Arcimboldi con Cecilio

In occasione della Notte dei Musei sarà presentato il decimo episodio di Cecilio, realizzato da Domenico Velletri, una serie di video di animazione in stop motion tesi a divulgare la bellezza della cultura e dell'arte attraverso una forma di narrazione rivolta a grandi e piccini.
Cecilio, imbranato e goffo nella sua normalità, diventa assolutamente geniale dopo la mezzanotte quando,posseduto dallo spirito di un artista del passato, si reca nel suo laboratorio e su una tela bianca dipinge un celebre quadro. In questo episodio Cecilio allo scoccare della mezzanotte si trasformerà in Giuseppe Arcimboldi e dipingerà il celebre /Ortolano/ conservato nella nostra Pinacoteca. Nella scenografia saranno inoltre inseriti riferimenti alla tradizione dei maestri liutai.

Scolpiti nella pietra

Miti e passioni: alcuni spunti dalle collezioni del museo archeologico
La testa marmorea, di dimensioni nettamente superiori al vero, è di provenienza ignota e fu donata al Museo Civico, nel 1913, dalla contessa Teresa Albertoni Mezzadri di Val di Scalve. Raffigura un giovane eroe o una divinità ed è caratterizzata dalla netta torsione del volto e da una massa rigonfia di capelli ondulati trattenuti da una corona. Pur coi limiti derivanti dal non ottimale stato di conservazione (i tratti del volto si presentano molto consunti), si ipotizza che si tratti di una rielaborazione di epoca romana imperiale di un originale greco della seconda metà del IV secolo.

L'Orchestra del Conservatorio di Palencia in concerto!

Sabato 12 aprile, alle ore 18, presso la chiesa di Santa Maria Maddalena, l'orchestra di studenti spagnoli del Conservatorio Professionale della città di Palencia si esibisce in un concerto promosso dalla Fondazione Lucchi di Cremona.
L´Orchestra del Conservatorio di Palencia (capoluogo della provincia spagnola di Castiglia e Leon)  nasce nell´anno 1989 come strumento di relazione sociale e di scambio di idee fra musicisti. Il suo obbiettivo principale è quello di offrire alla società i musicisti di cui quest´ultima ha bisogno per poter canalizzare le attività che la comunità richiede.

"I GIOIELLI SOTTO CASA" A CREMONA 1

Giovedì 10 aprile 2014 alle ore 20:30 "I gioielli sotto casa", programma di Cremona 1, sarà dedicato al museo del Cambonino di Cremona.
Repliche venerdì alle 9:20 e sabato alle ore 16:30.

Prossimamente verranno trasmesse una puntata dedicata alla Pinacoteca del museo Civico Ala Ponzone ( il 17 aprile alle ore 20:30) ed una alla collezione Carutti di strumenti storici a corda "Le stanze per la musica"  (il  24 aprile alle ore 20:30).
Sempre con repliche venerdì alle 9:20 e sabato alle ore 16:30.


 

LA BISHOP CARROL HIGH SCHOOL FA TAPPA A CREMONA!

Martedi  15 aprile  2014 il coro e l'orchestra della scuola superiore cattolica Bishop Carroll School di Calgary ( Alberta  - Canada ),  in viaggio in Italia  per visitare le bellezze della nostra  terra,  hanno deciso di fare tappa a Cremona città della liuteria e della musica e di offrire un saggio della loro preparazione musicale con un concerto gratuito nel cortile del Museo Ala Ponzone, uno  dei simboli  della cultura musicale della città.

I disegni delle acque tra rappresentazione e gestione del territorio

Sabato 29 marzo alle ore 10, visita guidata alla mostra "I disegni delle acque tra rappresentazione e gestione del territorio? allestita in occasione delle Giornate FAI di Primavera, presso l'Archivio di Stato di Cremona in via Antica Porta Tintoria 2.

La mostra vuole ricordare il valore e l'importanza delle acque cremonesi

La mostra resta  aperta sino al 5 aprile dalle ore 9 alle ore 15

Per orari diversi si prega di telefonare per accordi

PALAZZO STANGA APERTO ALLA CITTADINANZA

L'apertura della mostra ?Ipotesi di Finito #4 ? Dare forma alla cultura? diventa occasione per inaugurare Palazzo Stanga Trecco dopo i recenti restauri, realizzati dalla Provincia di Cremona grazie al contributo di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo, che hanno interessato le coperture, gli ambienti del primo piano - in particolare l'appartamento di comodità degli Stanga - ed i locali a piano terra.

FESTA DELLA DONNA AL MUSEO!

Per le donne ingresso con biglietto ridotto alla Pinacoteca e alla sezione "Le Stanze per la Musica" del Museo Civico Ala Ponzone.
Alle ore 11,00 e alle ore 15,00, si terranno due visite guidate gratuite a cura di Target Turismo
per informazioni tel. 0372 407770

UN PIZZICO DI CORDA - LINO PATRUNO BLUE FOUR

Venerdì 14 Marzo 2014, alle ore 21, presso la Sala San Domenico del Museo Civico Ala Ponzone in via Ugolani Dati, 4, il terzo appuntamento della rassegna.