Home   >   Risorse turistiche
Data
Date
Date
Angolo_l_chiaro
Angolo_r_chiaro

Elementi correlati

CITTA' MURATE_PERCORSI & EVENTI

Itinerario: CITTA' MURATE E CASTELLATE
Città e borghi storici, ville e castelli in provincia di ... >>>

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Territorio

Image_02

Un viaggio racchiude in sè una miriade di immagini di emozioni di odori e di sapori indimenticabili.

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Comunica con noi


tel. 0372 406391
Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro
HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

CASTELLO MINA DELLA SCALA

Castello Mina della Scala
Tipologia: Città Murate e Castellate

E' situato nel cuore della Pianura Padana, sul confine tra il territorio cremonese e quello mantovano, negli antichi domini feudali della nobile famiglia Schizzi di Cremona, che lo fece edificare alla fine del XVI secolo come propria residenza estiva.


Il complesso, pur non nascendo per scopi militari e di difesa, conserva ancora nella sua forma chiari rimandi all’architettura castellata di epoca precedente, con le sue torri, le garitte e l’aspetto di severa linearità, ingentilita dalle grandi finestre della zona centrale residenziale, dal vasto cortile d’onore e dal giardino retrostante all’italiana, sviluppato intorno alle ali laterali del Castello per poi terminare al limitare della lussureggiante campagna circostante.


Ai lati del cortile d’onore vennero poi aggiunte in epoca successiva le rimesse, culminanti nelle due torrette di ingresso che chiudono la corte del Castello, dove il visitatore varcando il cancello di ingresso viene immerso immediatamente in un’altra epoca.


All’interno del Castello i Conti Schizzi arricchirono nella prima metà del ‘700  tutti gli ambienti con un ricco apparato decorativo ad affresco a tema mitologico, tuttora completamente conservati.
Con l’estinzione della famiglia Schizzi, il Castello divenne dimora della famiglia Mina di Cremona nell’anno  1859 che, unita con la nobile famiglia dei conti Della Scala, lo custodisce e lo conserva ancora oggi con i propri eredi, i Conti Persico Licer.


Il Castello costituisce uno dei più importanti e rari esempi nel territorio cremonese e mantovano di antica residenza nobiliare tuttora stabilmente abitata e completamente arredata con preziose opere d’arte, arredi, dipinti, porcellane e antichi cimeli di famiglia, che donano agli ambienti suggestioni dal passato antico ricche di grande fascino.


 


Struttura disponibile per eventi, laboratori didattici, book fotografici, ricevimenti, concerti, mostre d’arte.


Visite guidate ogni domenica e festivi da aprile a ottobre, il resto dell’anno e giorni feriali su prenotazione per gruppi, scuole e comitive.


PERNOTTAMENTO 
Ricavato nelle antiche scuderie della residenza, l’Ostello Castello Mina Della Scala è una struttura dove gli ospiti possono alloggiare fra antiche mura in confortevoli stanze con vista. 
Info: 0375 311213  
www.ostellocastellominadellascala.com



Indirizzo: Via Montale, 6 - CASTELDIDONE - Casalmaggiore
Telefono: 349 0599041 - 349 5597997 - 347 6098163
E-mail: castellomds@targetturismo.com
Sito: http://www.ostellocastellominadellascala.com
Orario:

STAGIONE 2017

Luglio e agosto ore 15,16,17
Settembre e ottobre ore 11,15,16,17



Listino prezzi:

Adulti € 7,00, Ridotto bambini 6/13 anni e gruppi € 5,00, gratuito bambini minori di 6 anni, disabili e accompagnatori

 


Informazioni

Tipologia: Città Murate e Castellate
 
 
Indirizzo: Via Montale, 6
Telefono: 349 0599041 - 349 5597997
Città: CASTELDIDONE - Casalmaggiore
 

Multimedia

2670438141749fb4b38808992a9e0901
CASTELLI
IMMAGINI
Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Mappa

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro