Home   >   Itinerari
Data
Date
Date
Angolo_l_chiaro
Angolo_r_chiaro

Elementi correlati

Facciata della Cattedrale di Cremona

Evento: PRELUDI AL VESPRO
Musica sacra per organo - Cattedrale (ore 17) Info: ... >>>

Arte e Cultura

Città: CREMONA
>>>

Cattedrale e Battistero

Approfondimento: MOMENTI DI STORIA
Principali vicende storiche della città di Cremona. >>>

Chiesa Sant' Abbondio

Risorsa turistica: Chiesa Sant' Abbondio
L’attuale chiesa dei SS Nazario e Celso in S. Abbondio ... >>>

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Territorio

Image_02

Un viaggio racchiude in sè una miriade di immagini di emozioni di odori e di sapori indimenticabili.

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Comunica con noi


tel. 0372 406391
Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro
HTML 4.01 Strict Valido!   CSS Valido!   Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4-2004, della verifica tecnica di accessibilita'.

Cremona medievale

Cattedrale e Battistero

Piazza del Comune, maggior vanto artistico della città, è l’esemplificazione dell’importante ruolo svolto da Cremona nell’epoca medievale.


Prospetta sulla piazza il Torrazzo, possente torre merlata di 112 metri edificata in due momenti, ante 1267 la torre quadrata e tra il 1284 ed il 1305 il coronamento ottagonale. Ad esso si affianca il Duomo, esempio di architettura romanico-lombarda, iniziato nel 1107, danneggiato da un terremoto nel 1117 e consacrato nel 1196; in facciata spicca, oltre al protiro duecentesco ornato dal fregio dei Mesi di scuola antelamica, dalle statue dell’Assunta (a cui è intitolata la chiesa), dei patroni cittadini (i santi Imerio ed Omobono) di M. Romano (1310), il rosone di G. Porrata (1274). Un breve periplo permette di apprezzare il transetto nord, su via Boccaccino, del 1288, il complesso absidale ed il transetto sud del 1342.


Nell’interno degni di nota sono il ciclo d’affreschi della navata centrale (Storie di Maria e Gesù), realizzato tra il 1514 ed il 1522 da B. Boccaccino, G. F. Bembo, A. Melone, G. Romanino e dal Pordenone, il coro ligneo di G. M. Platina (1483-90) e la Grande Croce, quattrocentesca opera d’argenteria.


Completano la piazza l’ottagonale Battistero del 1167, la Loggia dei Militi edificata nel 1292 ed il Palazzo Comunale, molto rimaneggiato, che riprende la struttura del broletto lombardo.


Su piazza Sant’Agata, centro dell’espansione urbana medioevale fuori dalle antiche mura romane, prospettano il palazzo Cittanova, eretto nel 1256 e la chiesa di Sant’Agata del 1077, dalla bella facciata neoclassica (di L. Voghera,1845), che conserva la preziosa Sacra Tavola, opera di un anonimo pittore del XIII secolo.
A breve distanza sorge la chiesa di Sant’Agostino, edificio monastico del 1339, con facciata di gusto gotico, mentre nell’interno si segnalano la cappella Cavalcabò con affreschi di scuola bembesca ed una tavola d’altare del Perugino.


Itinerari
DA MONTEVERDI A VERDI

PROGETTO "DA MONTEVERDI A VERDI"
Valorizzazione e sostegno culturale e turistico dei territori

TURISMO SCOLASTICO_WEB

TURISMO SCOLASTICO
Benvenuti a Cremona!

CIRCUITO CITTA' D'ARTE

CIRCUITO CITTA' D'ARTE DELLA PIANURA PADANA
Le nove meraviglie della Pianura Padana!

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro

Crea il tuo viaggio

Image01

Crea il tuo viaggio
Un viaggio racchiude in sè una miriade di immagini di emozioni di odori e di sapori indimenticabili.

Angolo_l_chiaroAngolo_r_chiaro